Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network.
Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Ulteriori informazioni.

Indice articoli

Lunedì 11 Novembre, presso la Scuola Primaria Carlo Ignazio Giulio, alcuni studenti hanno partecipato alle attività previste dal progetto Orto in Condotta: guidati dalla rappresentante dell'ufficio educazione di Slow Food, Eleonora Lano, ed da Ivano Rean Conto, dell'Associazione Piattella di Cortereggio, hanno potuto riflettere sull'incideza delle proprie abitudini alimentari sulla deriva climatica del nostro pianeta. In seguito hanno avuto modo di allestire alcuni piccoli orti didattici. Nella settimana successiva i ragazzi si sono impegnati attivamente nell'assumere atteggiamenti virtuosi utili a perseguire gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.